loading
loading

Pizzo Melasc

Il Pizzo Mel(l)asc (m 2465), l'igm lo riporta con una doppia "LL" i locals con una sola "L" (n.d.r.),  è una meta sci-alpinistica di notevole fattura, sia come tipo di sciata, e sia come ambiente in cui ci si trova immersi. Il Melasc si trova in Val Gerola, delimita la  Val Vedrano sul suo lato sud e nonostante non sembri una montagna particolarmente prominente, la sci-alpinistica che risale lungo la sua parete nord è davvero notevole. Il punto di partenza dell’uscita varia da stagione a stagione in base allo stato di innevamento. Solitamente giunti a Gerola Alta si prende la deviazione per la strada che conduce a Castello e Laveggiolo e da qui, in base allo stato di innevamento e pulizia della strada, si parte per la Val Vedrano e relativa risalita al Pizzo.

In base a dove si riesce a parcheggiare l'auto, si segue l'itinerario che, una volta raggiunto Laveggiolo, prosegue e si inoltra nella Val Vedrano fino ad incontrare un ponticello sul torrente  - Vedrano -  che va attraversato.

Superato il ponte si prosegue lungo la destra orografica del torrente in falsopiano fino a poco prima di un evidente salto roccioso che va aggirato da sinistra lungo un ripido pendio per circa 100 - 150 D+ fino a raggiungere un breve traverso abbastanza esposto che, a seconda delle condizioni della neve, può presentare diverse scale di difficoltà. Superato il traverso a quota 1900 m.s.l.m circa accediamo all’ultima parte di salita che la parete nord del Pizzo fino ad affrontare un ultimo traverso a destra che passa sotto la cima del Melasc per poi raggiungere la sua sommità attraverso la cresta Nord-Ovest.

panoramica percorso 01

Consiglio di effettuare l’uscita a seguito di recenti nevicate ma con neve già assestata visto il pericolo di slavine! Consultare sempre con attenzione i bollettini valanghe e se si ha la possibilità chiedere qualche informazione ai locals prima di effettuare l'uscita. I pendii sono sempre di almeno 30° e regalano una sciata divertente e di continuità.

logo full

Benvenuto!

Registrati sul sito per scaricare gli itinerari, iscriverti alla newsletter e ricevere aggiornamenti riguardanti la nostra attività.