Avere il materiale adatto ci consente di muoverci in sicurezza e di godere delL'escursione che stiamo facendo in tranquillità. 

 

•CALZATURE

E’ l’elemento principale per effettuare una escursione in tranquillità.  E’ bene utilizzare scarponi o scarponcini preferibilmente con suola vibram o similari. Sono sconsigliate scarpe da Trail Running o corsa in montagna.

ZAINO

E’ consigliato attrezzarsi di un buon zaino con capienza da 25-35 litri. E’ bene utilizzare zaini da trekking con spallacci comodi e provvisti di cintura per i fianchi. Si consiglia di attrezzarsi con coprizaino così che in caso di necessità si possa mantenere il materiale al suo interno all’asciutto.

ABBIGLIAMENTO

Il consiglio è sempre quello di vestirsi a strati per mantenere il corpo in una condizione di benessere durante tutta l’escursione. L’abbigliamento si divide in 3 strati : intimo/primo strato, termico, protettivo/guscio.

INTIMO - PRIMO STRATO

E’ consigliato dotarsi di indumenti tecnici fabbricati con fibre idrofughe che assorbono il sudore e si asciugano velocemente. Sconsigliata la maglietta di cotone.

TERMICO

Può essere costituito da più capi e serve come termoisolante. E’ consigliato dotarsi di materiale tecnico come softshell o pile.

GUSCIO - protettivo

E’ lo strato più esterno e deve essere ipermeabile. Si consigliano capi tecnici come goretex o simili che garantiscono impermeabilità e traspirabilità.

PANTALONI

E’ vivamente consigliato l’utilizzo di pantaloni lunghi anche d’estate. Anche per questo capo si consiglia di utilizzare prodotti tecnici sviluppati per il trekking.

RISERVA IDRICA

L’acqua non deve mai mancare e ed consigliato avere almeno una borraccia da 1 Lt. nello zaino. Utile è avere dei sali integratori per avere un reintegro dovuto alla sudorazione.

RISERVA ALIMENTARE

Ognuno ha le sue preferenze, ma oltre ai panini/pranzo al sacco si consiglia di dotarsi di barrette energetiche, cioccolata, frutta secca, biscotti o quello che si preferisce per brevi spuntini durante l’escursione.

E OLTRE A QUESTO COSA METTO NELLO ZAINO ?
  • Un cambio, avere un primo strato/maglietta di scorta è sempre consigliato.
  • Occhiali da sole, sperando nelle belle giornate è bene proteggere gli occhi per godere dei fantastici panorami.
  • Crema solare, più si sale e più è bene proteggere la nostra pelle.
  • Stick per le labbra, labbra morbide e protette dai raggi uv.
  • Cappellino o bandana, anche con folti chiome è bene mantenere sempre il capo coperto.
  • Cerotti per vesciche, a volte succede di avere questo fastidioso problema. Un cerotto ci salva da grandi torture.
  • Guanti, anche d’estate il meteo in montagna potrebbe cambiare all’improvviso!
  • Bastoncini telescopici, per chi è abituato utilizzarli sono uno strumento utile.
  • Torcia frontale, se ne possediamo una, averla nello zaino a volte può essere molto utile.
  • Bicchiere personale tascabile, brindare assieme spesso è molto piacevole.