Pasquetta sui Monti del del Lago di Como - Saverio Monti
loading
loading
Trekking

Pasquetta sui Monti del del Lago di Como

17 e 18 aprile '22

Between Mountains & Como Lake è una serie di escursioni alla scoperta del Lago di Como e delle sue Montagne. Un viaggio che ci porterà ad esplorare i migliori scorci dai quali godersi il Lario dalle montagne che lo circondano. 

Per domenica 17 aprile è prevista la luna piena, quale migliore occasione per godersi questo spettacolo dalle montagne del Lario. L'escursione al Monte Grona e alla Chiesetta di Sant'Amate  è un piacevole itinerario molto spettacolare e panoramico lungo le montagne del lago di Como che affronteremo in due giornate.

Il monte Grona (1732 m s.l.m.), con i suoi ripidi versanti rocciosi, domina su Menaggio e sul Centro Lago. Dalla sua vetta si gode una delle viste più spettacolari dell’arco Prealpino, che spazia a 360° dalle Grigne ai Laghi di Como, di Piano e di Lugano, si spinge a Nord abbracciando le Alpi, per poi passare all'imponente mole del Monte Legnone e alla Valsassina. I sentieri che conducono al Monte Grona sono molto belli e ben mantenuti ma, nella ultima parte che conduce alla vetta, presentano qualche tratto esposto con brevi sezioni attrezzate. La chiesetta di Sant'Amate è un piccolo gioiello posizionato tra i monti Lariani dalla quale si gode una stupenda vista sul Lago di Como e di Lugano. La sua posizione isolata e immersa nel verde trasforma questa piccola chiesa in un luogo incantevole, senza tempo e unico nel suo genere dove poter sostare e assaporare tutta la bellezza che ci circonda.  

DOMENICA 17 APRILE - TRAMONTO & LUNA PIENA 

La prima parte di questo trekking di 2 giorni è molto piacevole, suggestiva e non presenta grandi difficoltà. Faremo un itinerario di circa 5km con 450D+. Durante la notte è prevista la luna piena ed inoltre il Rifugio Menaggio è un ottimo punto in cui godersi il tramonto su Lario. Ritrovo fissato a Breglia (CO) alle 15:30 e partenza dell'escursione alle ore 16.00. Salita piacevole e non molto impegnativa che ci condurrà al Rifugio dal quale, una volta giunti e sistemate le nostre cose, potremo goderci il tramonto dalla sua bellissima terrazza. Cena in compagnia e, per chi vuole, nel dopocena si andrà a fare due passi al Pizzo Coppa, circa 20' di cammino, ad ammirare la Luna piena e le stelle

LUNEDI' 18 APRILE - pasquetta - VISTA a 360° SUL LARIO

Colazione tutti insieme alle 7.30 e partenza dell'escursione prevista per le ore 8.30.Faremo un itinerario di circa 12km con 850D+  e 950D-. Avremo un po' più di discesa da affrontare per via del fatto che dovremo ritornare alle nostre auto. La prima meta sarà il Monte Grona dal quale si gode una delle viste più spettacolari dell’arco Prealpino che spazia a 360° sul Lago di Como e Lugano. La salita al Grona non presenta grandi difficolta se non nell'ultimo tratto in cui le pendenze si fanno più severe e ci sono alcuni passaggi esposti su delle roccette. Raggiunta la vetta, proseguiremo il nostro itinerario verso la stupenda chiesetta di Sant'Amate. Giunti qui, per chi vorrà, ci sarà anche la possibilità di raggiungere il Monte Bregagnino. Concluderemo il nostro itinerario lungo la lunga discesa che ci condurrà alle nostre auto. Arrivo previsto al parcheggio per le ore 16.00 circa. Pranzo al sacco per il lunedì fornito dal rifugio.

A tutti i partecipanti a fine uscita verranno inviate le fotografie che vi farò con il drone.

14305356 10210553824592007 2201510553159726542 o

menaggio rifugio p1000664

valerio seveso

13247824 666275163525164 5413647380405914641 o

4b3c1931 9189 425d 9f84 f065e36f4ba2

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE: 

→ Per partecipare all'escursione è necessario essere in possesso di GP rafforzato.

→ L'uscita prevede il tragitto in auto lungo una strada VASP. Il ticket è di €3. Il Pass verrà acquistato domenica 17 direttamente a Breglia. Organizzeremo le auto in funzione dei partecipanti in modo tale da ottimizzare lo spostamento.

→  Menù cena sabato sera: Primo pizzoccheri e di secondo a scelta polenta e carne o polenta e formaggio. Bevande escluse. In caso di allergie, intolleranze o particolari diete contattatami così da trovare una soluzione insieme.

→ Obbligo di utilizzo del sacco letto per dormire. Se qualcuno ne fosse sprovvisto si può acquistare al rifugio per €2,5. Il rifugio Menaggio fornirà n°2 coperte ad ogni partecipante per la notte. 

→ Il pranzo al sacco della domenica è fornito dal rifugio e prevede: 2 panini (affettato o formaggio) 1 mela, una barretta energetica, cioccolato e un succo. Una volta formalizzata l'iscrizione verrete contattati per la scelta degli affettati o formaggio.

→ Escursione gratuita per i ragazzi/e fino ai 14 anni (pernottamento in rifugio - cena/pranzo non compreso). Eventuali consumazioni/pernotto verranno pagate direttamente in struttura. I cani sono i benvenuti l'importante è che siano al guinzaglio. Per chi volesse portare ragazzi/e o cani durante l'escursione si prega di inviare una mail una volta ricevuta la conferma di iscrizione segnalando la loro presenza.

NOTE: Itinerario adatto per chi è abituato a camminare in ambienti di montagna che richiede un po' di esperienza e preparazione per essere affrontato. Il dislivello da affrontare, sia positivo sia negativo, è di media difficoltà+. Vi assisterò lungo tutto il percorso e manterrò un passo regolare in modo tale che l'uscita sia godibile da tutti. 

Quale attrezzatura è richiesta?

Se hai dei dubbi su cosa utilizzare per partecipare all'esperienza selezionata QUI puoi trovare delle indicazioni. Per ogni esperienza verrete contattati qualche giorno prima così da avere le indicazioni più precise e dettagliate. Nel dubbio potete scrivermi tramite il box nella sezione Contatti.

Non riesco a partecipare, cosa faccio?

Se purtroppo non riesci a partecipare, la prima cosa da fare è quello di comunicarlo inviando una mail a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Puoi trovare tutte le informazioni nella sezione diritto di recesso nei termini e le condizioni che hai accettato in fase di acquisto e che puoi consultare QUI. Scrivimi che troveremo una soluzione insieme.

Cosa succede una volta iscritto?

Una volta terminata la procedura di iscrizione riceverete una mail di conferma di iscrizione all'interno della quale troverete anche il documento da compilare e firmare da parte di ogni partecipante relativo all'assicurazione, privacy e liberatoria immagine. Entro 72 ore prima dell'orario previsto di partenza verrà creato un gruppo WhatsApp dove verranno inviate le ultime informazioni e le foto finali dell'uscita. Per chi non ha WhatsApp la stessa comunicazione arriverà via e-mail.

Cosa succede in caso di maltempo?

Se l'attività non si potrà svolgere per via del maltempo sarai informato, nel limite delle possibilità previsionali, il prima possibile. In caso di cancellazione dell'esperienza verrà proposta una nuova data/e. Nell'eventualità in cui non si potesse partecipare nelle nuova data/e proposte le possibilità sono le seguenti:

  • Voucher: Se impossibiliti a partecipare alle nuove data/e proposte verrà rilasciato un voucher di importo pari al 100% del totale del prezzo pagato da utilizzarsi entro 36 (trentasei) mesi dalla data di emissione per qualsiasi attività organizzata direttamente da One Step Outside.
  • Rimborso: E' possibile richiedere il rimborso economico che corrisponderà al 90% del prezzo pagato.

Perchè questo prezzo?

Sono un piccolo artigiano che con passione  e dedizione cura la creazione di ogni esperienza cercando di offrire un prodotto genuino e autentico. Tutte le proposte sono a numero chiuso per cercare di garantire la miglior esperienza possibile ai partecipanti. Le location ed esperienze sono state selezionate con cura e dedizione. Passo diverse ore a selezionare i luoghi, a visitarli, a cercare  collaboratori per far si che l'esperienza vissuta insieme diventi un momento speciale e unico. Come un buon artigiano, la mia mission è quella di cercare di offrire la miglior qualità possibile a discapito del prezzo per garantire un prodotto autentico e genuino. Con me non sarai mai un cliente, ma un compagno di viaggio con il quale condividere tutta la mia esperienza, conoscenza e passione. Tutte i ticket vengono regolarmente fatturati all'agenzia dell'entrate.

Posso cedere il biglietto ad un amico?

Sì. In caso di sostituzione di nominativo del partecipante/i si dovrà informare l’organizzatore all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.onestepoutside.it, fornendo nome, cognome, email, telefono del nuovo partecipante/i.

Come funziona il Voucher?

Utilizzare il voucher è molto semplice, una volta ricevuto il codice la procedure è la seguente:

  • Scegli l'esperienza a cui vuoi partecipare
  • Inseriscila nel carrello
  • Clicca sulla voce "riscatta codice"
  • Inserisci il codice ricevuto nel voucher
  • L'ammontare verrà ricalcolato in base al valore della nuova esperienza e voucher*
  • Concludere la procedura di iscrizione

*Se il voucher è dello stesso valore della nuova esperienza l'ammontare da pagare sarà pari a 0€, bisogna comunque completare la procedura di prenotazione per essere iscritti.

*Se il voucher è di minor valore della nuova esperienza la differenza verrà saldata al termine della procedura di iscrizione.

*Se il voucher è di valore maggiore rispetto alla nuova esperienza la cifra non utilizzata potrà essere usata per un'altra prenotazione utilizzando lo stesso codice.

I voucher non sono cumulabili.

Gli animali sono ammessi?

Gli animali sono i benvenuti, ma per verificare che vi sia la condizione idonea per portarlo ti chiedo di contattarmi preventivamente via mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Luogo

Lago di Como

Ritrovo

Breglia

Difficoltà

T2

Pernotto domenica sera

Rifugio Menaggio - Mezza Pensione (colazione - cena, bevande escluse)

Pranzo lunedì di pasquetta

al Sacco fornito dal organizzazione

Prezzo

120 €

Partecipanti

Escursione confermata con da un minimo di 8 partecipanti

La quota comprende

Accompagnamento guidato durante tutta l’escursione. Pernottamento presso rifugio Menaggio. Cena & Colazione in rifugio. Pranzo al sacco della domenica. Assicurazione. Foto con drone dell’uscita.

La quota non comprende

Tutto quanto non esplicitato.


Escursionismo

T1 Escursione

Percorso: sentiero ben tracciato senza problemi di orientamento
Terreno: piano o poco inclinato, senza pericolo di cadute esposte

T2 Escursione di montagna

Percorso: sentiero ben tracciato, evidente e salite regolari
Terreno: talvolta ripido, pericolo di cadute esposte non escluso
Requisiti: capacità elementari di orientamento, passo sicuro

T3 Escursione di montagna impegnativa

Percorso: di regola sentiero visibile, brevi tratti privi di traccia ma senza problemi di individuazione (boschi con tracce evidenti, zone aperte con orografia semplice e riferimenti evidenti)
Terreno: poco impegnativo, singoli passaggi esposti (es: pietraie, comode cenge, brevi placche poco inclinate, dorsali con facili roccette), I passaggi esposti possono essere assicurati con corde o catene, eventualmente bisogna servirsi delle mani per l'equilibrio.
Requisiti: discreta capacità di orientamento, passo sicuro, esperienza elementare dell'ambiente alpino.

T4 Itinerario alpino

Percorso: su sentiero non sempre evidente, a tratti senza traccia ma con limitati problemi di individuazione (boschi con tracce, zone aperte con orografia semplice)
Terreno: moderatamente impegnativo con brevi tratti esposti (es: pendii sdrucciolevoli, canali poco ripidi, placche poco inclinate, creste agevoli, facili ghiacciai senza neve). Talvolta bisogna servirsi delle mani per la progressione
Requisiti: dimestichezza con terreni esposti, buone capacità d'orientamento e di valutazione del terreno, conoscenze dell'ambiente alpino

T5 Itinerario alpino impegnativo

Percorso: spesso senza traccia e con problemi di individuazione (boschi con rare tracce, zone aperte con orografia articolata senza tracce)
Terreno: impegnativo con tratti accidentati esposti (es: pendii scivolosi, forre, canaletti rocciosi, placche inclinate, creste con brevi risalti, ghiacciai e nevai poco pericolosi). Singoli passi d'arrampicata fino al II grado
Requisiti: ottime capacità d'orientamento e di progressione senza traccia, sicurezza nella valutazione del terreno, buone conoscenze dell'ambiente alpino e conoscenze di base dell'impiego di piccozza e corda

T6 Itinerario alpino difficile

Percorso: senza traccia e con importanti difficoltà di individuazione (boschi difficoltosi senza tracce, zone aperte con orografia complessa senza tracce)
Terreno: delicato con tratti accidentati molto esposti (es: pendii molto scivolosi, forre scoscese, canaletti viscidi, placche friabili, creste con risalti, ghiacciai con rischio di slittamento). Passaggi d'arrampicata fino al II grado.
Requisiti: eccellenti capacità d'orientamento, sicurezza nella progressione su terreni infidi, ottime conoscenze dell'ambiente alpino e dimestichezza nell'uso di materiale tecnico d'alpinismo

ALPINISMO

F Facile

Sono necessarie le conoscenze alpinistiche di base tra cui le manovre fondamentali per l’uso dell’attrezzatura dove necessaria (corda, ramponi, picozza). Se il percorso non è indicato è comunque logico e intuitivo.

PD Poco difficile

Sono necessarie conoscenze alpinistiche e pratica nell’uso dell’attrezzatura. Il percorso è talvolta da ricercare per evitare importanti difficoltà e pericoli. Alcuni passaggi possono essere particolarmente esposti. (su terreno favorevole: II° roccia / 35°-40° ghiaccio)

AD Abbastanza difficile

L’ambiente è impegnativo: è necessaria capacità tecnica e allenamento fisico. La scalata si svolge generalmente in cordata con assicurazioni intermedie. La scelta del percorso richiede attenzione ed esperienza. L’esposizione può essere costante. (su terreno favorevole: III° roccia / 40°-50° ghiaccio)

D Difficile

L’ambiente è severo: occorrono buone capacità tecniche per superare le difficoltà e resistenza per l’impegno fisico. Si procede assicurati. Determinante l’esperienza per la valutazione del percorso. Occorre ottima padronanza dell'attrezzatura. (su terreno favorevole: IV° roccia / 50°-70° ghiaccio)


logo full

Benvenuto!

Registrati sul sito per scaricare gli itinerari, iscriverti alla newsletter e ricevere aggiornamenti riguardanti la nostra attività.

© Saverio Monti | Privacy Policy | Cookie Policy 

| Rivedi consensi